Cronaca

Il dna dei sardi venduto a Londra: "Ecco il segreto della longevitÓ". Fioccano le polemiche

La societÓ Tiziana Life Sciences acquista per 300mila euro la banca dati di SharDna, realtÓ fondata da Renato Soru. 230mila campioni biologici di 13mila ogliastrini. C'Ŕ chi storce il naso: "Svendita e sfregio per l'Isola".



CAGLIARI - I segreti dell'Ogliastra e, in generale, della Sardegna, legati alla vita lunga e ai motivi che portano molti sardi a spegnere anche più di cento candeline finiscono dritti dritti nella capitale inglese. Una società, la Tiziana Life Sciences, mette mano al portafoglio e pagando poco più di 300mila euro - al cambio attuale 258mila sterline tonde - si prende tutta la banca dati di SharDna. Un "forziere del dna", quello della realtà tirata su sedici anni fa da Renato Soru, e che per tanti anni ha archiviato dati genealogici, anagrafici e clinici di migliaia di abitanti ogliastrini. In alcuni casi, l'archivio porta indietro di svariati secoli. 

"Possiamo combinare la potenza a basso costo di questo sequenziamento genico di nuova generazione con la serite completa di tecnologie in determinati campioni biologici", commenta, attraverso una nota ufficiale, il numero uno della società inglese, Gabriele Cerrone. "La Sardegna è una delle sole tre regioni al mondo che ha la più alta percentuale di centenari". C'è spazio, però, anche per le polemiche. Mauro Pili, parlamentare sardo di Unidos, grida allo scandalo: "Un’operazione di lunga gittata, un investimento per poche centinaia di migliaia di euro, mentre il valore sarebbe superiore ai 4 milioni di euro. Una vera e propria svendita che potrebbe riservare sorprese e prospettive straordinarie. Tutto questo con il silenzio del mondo delle istituzioni che nonostante i reiterati allarmi si è totalmente disinteressato della vicenda".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it