Cronaca

Violenza su ragazzo disabile, la ricostruzione. Vittima picchiata e lasciata sola

La ricostruzione dei carabinieri di Nuoro sul pestaggio avvenuto a San Teodoro ai danni di un ragazzo disabile: la vittima lasciata sola, in terra, fuori dalla discoteca.



NUORO - È arrivata a una svolta la vicenda del pestaggio subito da un ragazzo 37enne disabile accaduto a San Teodoro lo scorso 10 luglio. L'aggressore questa mattina è stato arrestato per lesioni personali gravi aggravate. I carabinieri di Nuoro durante una conferenza stampa hanno ricostruito la vicenda aggiungendo alcuni nuovi dettagli. 

La vittima quella sera era assieme a un gruppo di persone, tra queste anche colui che diventerà il suo aggressore che proprio quella sera festeggiava il compleanno. Una serata tra amici non proprio come le altre. All'uscita da una discoteca la vittima viene picchiata con calci e pugni senza apparente motivo, la violenza nel frattempo viene filmata e il video pubblicato su facebook. Nessuno aiuta il ragazzo che viene lasciato solo e trovato in terra da un buttafuori. Viene accompagnato al Pronto Soccorso ma una volta arrivato, in stato confusionale, rifiuta le cure. Successivamente saranno i carabinieri a informare i familiari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it