Cronaca

Maltrattamenti sui bambini dell'asilo a Milano. Per Repubblica "non viene dalla profonda Barbagia"

"Non sale dalla profonda Barbagia il racconto di maltrattamento di piccoli alunni". Polemiche sulla frase pubblicata in un articolo de La Repubblica oggi in edicola. Il caso riguarda le violenze sui bambini in un asilo nido di Milano.



CAGLIARI - Violenze sui bambini in un asilo nido di Milano ma che sarebbero degni, per così dire della Barbagia. E' un passaggio contenuto in un articolo pubblicato oggi dal quotidiano la Repubblica che allarga il campo e fa il punto sui casi del genere registrati in diverse città d'Italia. "Non sale dalla profonda Barbagia il racconto di maltrattamento di piccoli alunni. Tocca Roma, Grosseto, Pisa Bolzano. Piatti rotti in testa, punizioni da marines". Questo il passaggio incriminato che sta suscitando polemiche sui social e non solo. Il quotidiano ha modificato la frase nell'articolo apparso sul sito web ma rimane nella versione cartacea.

L'ex governatore sardo Ugo Cappellacci è il primo a commentare: "Quello pubblicato da La Repubblica è un articolo vergognoso e razzista verso i sardi. E' inaccettabile – prosegue - che si manifesti in maniera così esplicita un pregiudizio vergognoso e che il fatto che le storie di violenza non giungano dalla nostra terra, ma da altre che evidentemente godono della sua considerazione, non suggerisca una riflessione intelligente a chi ha scritto il pezzo.  Il presidente della Regione valuti anche l'opportunità di adire le vie legali contro un insulto vile e gratuito". 

In mattinata sono arrivate le scuse dell'autore dell'articolo e del direttore Mario Calabresi

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it