Cronaca

Scia di furti nelle case. Nuoro, nel sacco coppia di rom in trasferta dal Lazio

Una 32enne e una minore beccate dalla polizia dopo numerose "visite" compiute in appartamenti nel capoluogo barbaricino. Le due ladre volti noti alle Forze dell'ordine.



NUORO - Due rom sorprese mentre stavano cercando di entrare in un appartamento di via Campania. Una 32enne e una 15enne vengono bloccate dagli agenti: entrambe rom, la più grande ha un curriculum di tutto rispetto: è stata infatti arrestata 26 volte in diverse città dell'Italia. Con la sua complice minore, grazie a una lastra di plastica, la coppia di ladre stava cercando di forzare il portoncino di ingresso di una casa. Le due sono sospettate di essere le autrici di altri furti nelle case del capoluogo barbaricino, avvenute negli ultimi giorni. 

La 32enne, incinta, è stata arrestatata, la minore invece si è beccata una denuncia. Le due donne, in trasferta dal Lazio, hanno a carico innumerevoli precedenti. Il questore ha emesso nei confronti della maggiorenne un decreto di allontanamento dalla città con divieto di farvi rientro per i prossimi 3 anni.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it