Cronaca

Capoterra, bomba in casa di un pregiudicato: distrutta la moto

Attentato nella notte ai danni di un 31enne pregiudicato di Capoterra. Un ordigno, posizionato nel giardino della sua abitazione, ha distrutto una moto parcheggiata all'interno.



CAPOTERRA - L'esplosione è avvenuta poco dopo le due della notte al civico 5 di via Marconi. Secondo la ricostruzione dei carabinieri si tratta di un attentato ai danni di un 31enne pregiudicato attualmente agli arresti domiciliari. Qualcuno sarebbe entrato di nascosto nella sua abitazione, nel cui giardino ha posizionato un ordigno rudimentale in corrispondenza della moto dell'uomo. La deflagrazione ha distrutto completamente il mezzo e danneggiato un muro e un'altra auto. Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto i carabinieri di Capoterra e Pula assieme agli artificieri del comando provinciale di Cagliari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it