Cronaca

Omicidio nelle campagne del Nuorese. Ucciso un allevatore

Sangue in un ovile di Sarule. Il corpo senza vita di un 64enne, Antonio Porcu, trovato davanti alla sua proprietà. Fatale una scarica di proiettili, carabinieri a caccia del killer.



SARULE (NU) - Colpi fatali di arma da fuoco, che non gli hanno lasciato scampo. Muore così Antonio Porcu, allevatore 64enne, ucciso da una scarica di proiettili appena uscito dalla sua automobile. L'uomo era davanti al cancello del suo ovile, quando la furia omicida lo ha lasciato senza vita per terra. L'omicidio è avvenuto nelle prime ore della mattina.

I carabinieri della compagnia di Nuoro, insieme ai colleghi del comando di Ottana, hanno già svolto tutti i rilievi del caso. Tocca a loro cercare di dare un'identità al killer. Un episodio, l'ennesimo, che fa ritornare alla mente la lunga scia di sangue di un paio di decenni fa, quando nelle campagne del Nuorese il semplice sconfinamento di un pascolo si trasformava in una "motivazione più che valida" per compiere barbari omicidi.

 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it