Cronaca

Razzia di profumi e vestiti grazie a una borsa schermata. Cagliari, arrestata coppia di stranieri

Un 26enne e una 36enne della Romania rintracciati dalla polizia dopo un furto in un negozio in via Dante. Due ladri seriali, in casa è stata trovata una grande quantità di merce con ancora l'etichetta.



CAGLIARI - Coppia di ladri seriali bloccata dalla polizia nel capoluogo sardo. I due, entrambi originari della Romania - G.N.Z., 26enne, e una donna, D.V., di trentasei anni - sono stati arrestati e si devono difendere dalle accuse di furto aggravato.  I due sono i responsabili di un furto compiuto in un negozio in via Dante. Grazie all'utilizzo di una borsa schermata - che cioè permette di non far suonare i sistemi antifurto piazzati vicino alle porte delle attività commerciali - sono riusciti a fare razzia di profumi per un valore di oltre 1500 euro. Un'"attività" svolta già altre volte: i due, infatti, avrebbero preso di mira altri negozi, rubando abbigliamento.

Gli agenti li hanno bloccati in via Paoli. La donna aveva ancora tra le mani la borsa antitaccheggio. Una perquisizione effettuata nella loro abitazione ha permesso di trovare un bottino decisamente corposo: vestiti con ancora l'etichetta di vendita, occhiali da sole, cinture e profumi. Sono finiti entrambi in manette.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it