Cronaca

Olbia, scoperta una maxi piantagione di marijuana

Vasta operazione antidroga della guardia di finanza a Olbia: individuata una piantagione di marijuana, sequestrate 270 piante, oltre due chili di stupefacenti ed una pistola con matricola abrasa.



OLBIA - Nel pieno della stagione estiva continua l’azione dei militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari, che nella mattinata di ieri hanno individuato, al termine di una complessa attività info-investigativa, una piantagione di marijuana nella campagne di Oschiri, in località Petra Majore. I finanzieri, dopo approfonditi controlli, resi difficili dall’assenza del proprietario da tempo emigrato dall’estero, sono riusciti a risalire al responsabile della coltivazione, realizzata mediante un sistema di irrigazione “a goccia” collegata ad un’elettropompa alimentata dall’energia elettrica prelevata abusivamente da un palo Enel. I militari hanno dapprima rinvenuto 2,2 kg di marijuana, 270 piante di canapa indiana di un’altezza media di un metro e mezzo. Due persone sono state denunciate, nell'auto di una di queste è stata trovata anche una pistola con dieci proiettili.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it