Cronaca

Migranti, nuovi sbarchi nelle coste del Sulcis. Rintracciati dai carabinieri dopo breve fuga

Gruppo di algerini riesce a raggiungere la terraferma, una parte ha cercato di far perdere le tracce. I carabinieri di Santadi e Tratalias sono riusciti a rintracciarli, per loro li attende un centro d'accoglienza di Assemini.



CAGLIARI - Nuovo sbarco di migranti nelle coste sulcitante. Stavolta un gruppo di dieci algerini è riuscito a raggiungere Sant'Anna Arresi. L'arrivo è avvenuto in piena notte. E, proprio grazie al favore delle tenebre, la metà ha cercato di fuggire, probabilmente per evitare le procedure di riconoscimento. Ma la loro fuga è durata pochissimo. I carabinieri delle stazioni di Santadi e Tratalias sono riusciti a rintracciarli.

Dopo le classiche procedure previste in questi casi - riconoscimento e identificazione - sono stati tutti trasferiti in un centro d'accoglienza attrezzato di Assemini. Non è stato possibile individuare il punto esatto di sbarco e il tipo di imbarcazione utilizzata dai migranti per raggiungere la Sardegna. / Foto d'archivio

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it