Cronaca

Prodotti di bellezza e una borsetta rubate da negozi. Sassari, denunciate 2 ladre

Una 48enne cerca di uscire da un supermercato dopo aver preso il carrello con dentro la borsetta di una cliente. In una rivendita una 23enne stacca l'etichetta antitaccheggio da alcuni cosmetici. Entrambe finiscono nei guai.



SASSARI - Gli agenti della sezione volanti ha denunciato in stato di libertà due donne, per episodi di furto avvenuti in occasioni diverse. Nel primo caso, una 48enne, all’interno di un supermercato cittadino si è impossessata di un carrello di una cliente, la quale aveva appoggiato la propria borsa al suo interno. La donna, dopo aver portato via il carrello, è stata notata da personale addetto alla vigilanza mentre si impossessava di una banconota contenuta all’interno della borsa della vittima. Al momento dell’intervento degli agenti della volante, la donna bloccata da un vigilante, è stata trovata in possesso anche di una borsetta che era stata rubata all’interno dello stesso supermercato due settimane prima. La donna, accompagnata in questura, è stata denunciata in stato di libertà per furto aggravato e ricettazione.

Nel secondo episodio, una 23enne, è stata sorpresa all’interno di un esercizio commerciale mentre si impossessava di cosmetici, liberati dall’etichetta antitaccheggio. Una volta raggiunte le casse, ha cercato di oltrepassarle senza pagare quanto prelevato dagli scaffali, ma è stata fermata da personale addetto alla vigilanza. Una volta accompagnata in questura dagli agenti intervenuti sul posto, è stata compiutamente identificata perché priva di documenti e denunciata in stato di libertà per furto aggravato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it