Cronaca

Dopo gli sbarchi identificati cinque scafisti

La polizia di Cagliari ha identificato cinque presunti scafisti a bordo della nave James Joyce arrivata ieri a Cagliari con 617 migranti.



CAGLIARI - Al termine di una serrata attività investigativa gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Cagliari, e della Stazione Navale della Guardia di Finanza, sono riusciti ad identificare tra i 617 migranti soccorsi dalla nave irlandese “James Joyce P62” e sbarcati nel Porto di Cagliari nella giornata di ieri, cinque scafisti che a bordo di diverse imbarcazioni hanno favorito il trasferimento via mare dei migranti.

Immediatamente è stata avviata l’attività investigativa per identificare i possibili scafisti che, durante la traversata, avevano condotto i natanti partendo dalle acque antistanti le coste libiche, sottoponendo i migranti a concreto rischio di naufragio, ammassandoli in piccole imbarcazioni.

Gli investigatori hanno dovuto affrontare, come di consueto, il muro di reticenza reso difficoltoso dalla scarsa disponibilità dei migranti a collaborare per la paura di ritorsioni. L’instancabile opera di persuasione ha permesso di indirizzare le indagini su cinque soggetti che sono stati indicati come coloro che avevano materialmente condotto le imbarcazioni soccorse.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it