Cronaca

Addio a Salvatore Usala, in prima linea contro la Sla

E' morto a Cagliari Salvatore Usala, da tempo malato di Sla e portavoce del Comitato 16 Novembre. Per anni è stato in prima linea per chiedere che venissero riconosciuti i diritti dei malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica. Usala negli anni era diventato un punto di riferimento per i disabili gravi, in diverse occasioni era arrivato a portare avanti scioperi della fame e clamorose forme di protesta contro decisioni politiche avverse. In queste ore sono tante le attestazioni di stima nei suoi confronti pubblicate sulla pagina del comitato che presiedeva.



 "Apprendo la notizia con profonda tristezza. Lo ricorderò sempre come un uomo battagliero e generoso". Queste le parole del presidente Pigliaru per Salvatore Usala, scomparso questo pomeriggio. "Abbiamo avuto scontri a volte difficili – prosegue Francesco Pigliaru - ma l'ho sempre ammirato per la grande forza d'animo e la fermezza che gli hanno permesso di lottare fino all'ultimo." In serata il Presidente della Regione e l'assessore della Sanità Luigi Arru si sono recati a visitare la famiglia. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it