Cronaca

Cagliari, ruba un giubbotto e con la bottiglia ferisce uno studente

Movimentato episodio durante la notte tra giovedì e venerdì nel quartiere Marina a Cagliari. Un tunisino di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentata rapina e lesioni personali.



Il fatto accade intorno alle 3.30 della notte. Tutto inizia quando l'uomo, tunisino ma irregolarmente in Italia, stando al resoconto dei carabinieri ruba il giubbotto di un ragazzo 23enne di Quartu che stava trascorrendo la serata nel quartiere. Quest'ultimo assieme a un amico, 27 anni di Assemini, cerca di recuperare la refurtiva senza però considerare la reazione dell'immigrato che si scaglia contro il 27enne colpendolo al volto con una bottiglia. Le successiva indagini dei carabinieri portano all'arresto dell'uomo. Le condizioni del ferito non sono gravi, i medici le considerano guaribili in cinque giorni.

La Marina - foto d'archivio.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it