Cronaca

Febbre del Nilo, confermato il virus su caso a Lotzorai

L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Abruzzo e del Molise "G. Caporale", Centro di Referenza Nazionale per la sorveglianza veterinaria per la West Nile, ha confermato la presenza del virus della febbre del Nilo su un asino deceduto in un allevamento a Lotzorai.



La direzione aziendale della Asl di Lanusei ribadisce l’importanza per tutti di applicare le misure di sicurezza già richiamate nei giorni scorsi anche dai Sindaci dei Comuni ogliastrini con specifiche ordinanze e inserite nel Piano Regionale Integrato di sorveglianza per la West Nile Disease.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it