Cronaca

Litigio per i confini di un terreno, 80enne spara al "rivale". Paura al mercatino settimanale di Senorbì

Colpi di revolverate in piazza Giovanni XXIII, un pensionato di Sant'Andrea Frius ferisce un 65enne. Il motivo del folle gesto? Riguarda un terreno agricolo. L'aggressore ricercato dai carabinieri.



SENORBÌ (CA) - I confini di un terreno agricolo di Sant'Andrea Frius diventano il motivo scatenante di un'aggressione, a colpi di pistola, nel bel mezzo del mercatino settimanale di Senorbì. Un 80enne, Umberto Pintus, si è avvicinato con una scusa a Giovani Carta, 65enne residente a Suelli. Dopo pochi secondi ha tirtato fuori una calibro 7,65 e ha esploso un colpo, ferendo il "rivale" all'orecchio sinistro. In tanti, nell'affollatissima piazza Giovanni XXIII, hanno assistito alla scena.

L'aggressore è poi scappato, mentre la vittima è stata trasportata all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari. Non è in pericolo di vita. I carabinieri sono già alla caccia del nonnino sparatore, col supporto di un'elicottero dei colleghi militari di Elmas e degli uomini della compagnia di Dolianova.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it