Cronaca

Immersione con sorpresa. Sub trova nel mare di Quartu pistola della Prima guerra mondiale

Dalle acque di Capitana riaffiora una Browning 7,65 prodotta in Belgio nel 1899. Tanti eserciti l'hanno utilizzata durante i due conflitti della prima metÓ del Novecento.



QUARTU SANT'ELENA (CA) - Un sub impegnato in un’immersine nelle acque della Marina di Capitana, ha rinvenuto una pistola risalente all’anno 1910. Dai primi accertamenti svolti dagli agenti del commissariato di polizia quartese, si dovrebbe trattare verosimilmente di un modello marca Browning calibro 7,65 prodotto dal 1899 in Belgio. L'arma ha avuto ampia diffusione anche nel mercato civile, ma la sua celebrità venne conquistata quando moltissimi eserciti, d’Europa e non solo, l’adottarono come arma in dotazione ai militari durante i conflitti della prima e seconda guerra mondiale.

Lo stato dell’arma, completamente arrugginita, fa ritenere che sia finita in mare svariati anni addietro. La pistola è stata presa in consegna dagli agenti, che devono svolgere tutti gli accertamenti per eventuali sviluppi di importanza storica.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it