Cronaca

Lite tra italiani e stranieri a Quartu. Spunta un coltello, 38enne ferito

Sangue in piazza IV Novembre, ad avere la peggio un senegalese. Colpito da alcune coltellate, Ŕ stato trasportato al Policlinico di Monserrato. Indagini dei carabinieri per risalire agli autori del gesto.



QUARTU SANT'ELENA (CA) - Ci sarebbe una maxi rissa tra un gruppo di sardi e uno di stranieri, all'origine dell'accoltellamento di un 38enne senegalese, avvenuto in piazza IV Novembre nel cuore della notte. L'uomo è stato notato dai carabinieri mentre stava camminando, sanguinante, nelle vicinanze della piazza. Ai militari ha raccontato di essere intervenuto in difesa di alcuni suoi connazionali. Tra le mani di uno degli aggressori sardi sarebbe spuntato un coltello, e ad avere la peggio è stato l'ambulante.

Il ferito è stato trasportato al Policlinico di Monserrato, non è in pericolo di vita. I carabinieri, appena possibile, lo interrogheranno, per cercare di ricostruire l'esatta dinamica della vicenda e risalire agli altri protagonisti della rissa.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it