Cronaca

Rissa al campo nomadi di Carbonia. Arrestato 29enne evaso dai domiciliari

Intervento dei carabinieri nell'area attrezzata a Sirai, dopo aver ricevuto una telefonata anonima che segnalava un litigio tra pi¨ persone. L'uomo sarÓ presto davanti al giudice.



CARBONIA - È evaso dagli arresti domiciliari e, dopo aver dato vita a una rissa all'interno del campo nomadi di Sirai, adesso corre il rischio di subire una condanna più pesante. A.A., straniero 29enne, è stato bloccato dai carabinieri, arrivati nell'area sulcitana dopo aver ricevuto una telefonata anonima che segnalava un maxi litigio. All'arrivo dei militari, l'uomo non ha saputo spiegare il perchè della sua presenza nel campo.

Da controlli incrociati è emerso che non doveva trovarsi lì, bensì a casa, in quanto doveva scontare una condanna. A breve, A.A. dovrà comparire davanti al giudice del Tribunale di Cagliari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it