Cronaca

Alcol a qualunque ora e tappeti di bottiglie. Cagliari, la "porcilaia-Marina" - LE FOTO

Degrado e sporcizia in gran parte del quartiere portuale, la denuncia. "C'è assenza di controlli, di notte diventa terra di nessuno".



CAGLIARI - Degrado e sporcizia all'ingresso di sant'Eulaia e alla Marina, tra vendita di alcolici tutta la notte e assenza di controlli. "Spesso si colpevolizzano ingiustamente i locali ma nessuno controlla i market o gli alimentari o locali che nel quartiere della Marina vendono alcolici tutta la notte con assoluta mancanza di presenza di forze dell'ordine e di misure appunto di contrasto a far diventare il quartiere terra di nessuno". A dirlo, attraverso una nota correlata da fotografie, è Fratelli d'Italia-An.

Questo è "il risultato a cui i fedeli di sant'Eulaia e i turisti devono assistere nella scalinata della chiesa e nel quartiere, sporcizia e degrado. Nonostante i numerosi appelli dei residenti, le nostre interrogazioni, non sembra che chi ha il dovere di fronteggiare questo fenomeno. Potrebbe sembrare retorico ma i residenti, le tasse, cosa le pagano a fare, se non c'è nessun servizio e nessun tipo di tutela?".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it