Cronaca

Sinnova, polemiche per l'assenza di donne

E' polemica sulla quarta edizione del salone dell'innovazione in Sardegna, Sinnova. A criticare l'organizzazione, per la scarsa presenza di donne nei talk, Ŕ l'imprenditrice Daniela Ducato.



Basta un tweet a scatenare la polemica. Lo pubblica Daniela Ducato, imprenditrice sarda più volte premiata per l'innovazione del suo lavoro ecosostenibile. 

 

Sul caso interviene anche Alessandra Zedda, consigliere regionale di Forza Italia. "Un bavaglio alle donne imprenditrici e innovatrici. E' sconcertante – prosegue l'esponente azzurra- che il 98% degli interventi sia dedicato agli uomini, come se le donne non si fossero ritagliate un ruolo, arrivando anche a risultati di eccellenza sul piano nazionale ed internazionale. Il 68% delle nuove imprese – prosegue Zedda- è stato creato da donne. Lo spirito di Sinnova fin dall'inizio ha cercato di colmare gap sia sull'innovazione sia ha voluto mettere sullo stesso piano donne e uomini capaci di creare innovazione e buona impresa".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it