Cronaca

Maxi piantagione di marijuana a Sestu. Il proprietario, un pregiudicato, nei guai

Blitz della squadra mobile, nel terreno di P.L., 51 anni, non solo ortaggi ma anche centinaia di piante di "erba". La metÓ di una serra attrezzata nei minimi dettagli per favorire continue fioriture della droga.



SESTU (CA) - Oltre 300 piante di marijuana - alcune delle quali già tagliate - e disposte su cinque lunghissimi filari: ecco la scena che si è presentata davanti agli occhi degli investigatori della squadra mobile della polizia di Cagliari, protagonisti di un blitz all'interno di un podere di proprietà di P.L., 51enne pregiudicato. All'interno degli ettari del terreno di Sestu, anche una serra di vaste dimensioni: per metà utilizzata per coltivare ortaggi, ma la restante superficie attrezzata per far fiorire centinaia di piante di marijuana. 

Durante la perquisizione sono state trovate 21 piante di "erba", aclune estirpate ed altre - circa 300 - potate da poco. Dentro la serra era attivo un sistema di irrigazione tipico per coltivazioni di questo tipo. L'uomo, irreperibile al momento del blitz degli agenti, è stato denunciato. Dalle ricostruzioni effettuate, è emerso che qualche ora prima della visita a sorpresa dei poliziotti, qualcuno aveva provveduto a potare diverse decine di piante di marijuana.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it