Cronaca

Multe, ecco i comuni sardi che incassano di più. Monastir svetta

Monastir, Las Plassas ed Elmas sono i comuni sardi che incassano di più dalle sanzioni della polizia locale. Ecco i dati.



CAGLIARI - Monastir, paese del cagliaritano che conta circa 4500 abitanti, è il Comune che in Sardegna nel 2014 ha guadagnato di più dalle sanzioni della polizia locale. A dirlo è il Sardinian Socio-Economic Observatory che ha rielaborato i dati nazionali pubblicati da Open Polis. La presenza di Monastir al vertice della classifica sarda (è al 13° posto in Italia) non è proprio una sorpresa visto che il Comune ha installato un autovelox sulla trafficatissima strada statale 131. I numeri elaborati da Open Polis sono relativi alla media pro capite per abitante, nel caso di Monastir è pari a 334 euro.

Al secondo posto troviamo il comune di Las Plassas, neanche 250 abitanti ma negli anni salito alla ribalta delle cronache proprio per la presenza di un autovelox nel suo territorio. Qui le entrate pro capite sono di 190 euro per abitante. Segue Elmas che si affaccia sulla Ss130 e che gode della presenza di un autovelox: le entrate sono pari a 82 euro per cittadino. Seguono Budoni, Stintino e Alghero. Settimo posto per Cagliari (32 euro per abitante). La classifica nazionale vede invece ai primi quattro posti Milano, Firenze, Torino, Roma.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it