Cronaca

Dal caldo africano al freddo nordeuropeo. Sardegna, ponte Ognissanti con temperature in picchiata

Da 30 a 18 gradi nel giro di poche ore. Tra ottobre e novembre sull'Isola si passa dalle spiagge ai caminetti. L'aria fresca in arrivo dal cuore dell'Europa, previsto qualche acquazzone.



CAGLIARI - Si conferma una nuova settimana molto dinamica e contrassegnata da importanti sbalzi termici. Nel corso dei prossimi giorni l'anticiclone africano torna anche sulla Sardegna con una massa d'aria decisamente calda per il periodo e temperature superiori alle medie, con massime che oscillano tra 25 e 28 gradi, con picchi di 30-31. L'ultimo mercoledì del mese di ottobre è la giornata più calda. Lo scenario è destinato a cambiare radicalmente in vista del ponte di Ognissanti: giù le temperature, più rara - ma non del tutto esclusa - la pioggia. 

Si tratta di uno stravolgimento dello scenario meteo in Europa. Un veloce fronte freddo in arrivo dalla Germania attraversa l'Italia e coinvolge anche l'Isola, seguita da aria relativamente più fredda. Si attende così un brusco abbassamento delle temperature in particolare sui versanti orientali  ed al Sud (anche superiori ai 10-12 gradi), con le minime che si assestano tra gli 11 e i 13, dove non sono da escludersi piogge e temporali.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it