Cronaca

Droga in casa a Mulinu Becciu, nei guai madre e figlio

Operazione antidroga della polizia nel quartiere di Mulinu Becciu a Cagliari. In cella una 38enne cagliaritana, guai anche per il figlio minorenne.



CAGLIARI - Gli agenti della polizia hanno bussato alla porta dell’appartamento di una trentottenne cagliaritana, in via Tintoretto, già nota alla giustizia. La donna, che si trovava in casa perché agli arresti domiciliari, al momento del controllo era in compagnia del figlio minore. Ad insospettire i poliziotti sono stati gli insoliti spostamenti del giovane che faceva la spola tra la sua abitazione e una piazza vicina, luogo di ritrovamento di molti giovani.

Dalla perquisizione nell’abitazione sono stati scoperti 90 grammi di cocaina, 41 grammi di hashish, 27 grammi di marijuana, 880 euro in contanti e tutto il materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. Per la donna si sono aperte le porte del carcere di Uta, mentre il figlio è stato accompagnato al Cpa di Quartucciu.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it