Cronaca

Rapina a portavalori, preso il secondo complice

Accelerata nelle indagini sulla rapina del 2014 a un furgone portavalori, sulla Ss131 nei pressi di Serrenti, che fruttò 6 milioni di euro. Dopo aver arrestato una guardia giurata della Vigilanza Sardegna, la polizia ha fermato un altro uomo.



CAGLIARI - Il fermo è avvenuto ieri a Elmas. Nei guai S.P 47enne desulese che vive nel comune dell'hinterland cagliaritano. Secondo gli investigatori, che dopo l'arresto di ieri hanno ottenuto nuovi indizi, l'uomo avrebbe dato una grossa mano d'aiuto al commando armato che assaltò il furgone portavalori. La polizia è risalita a lui attraverso l'analisi di diverse intercettazioni telefoniche.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it