Cronaca

Libia, liberati i due ostaggi italiani. Sospiro di sollievo dopo 60 giorni di paura

La conferma arriva dalla Farnesina, Danilo Calonego e Bruno Cacace sono liberi. Il loro rapimento, da parte di un gruppo armato, lo scorso settembre. I due sono già rientrati in Italia.



La Farnesina conferma che i due tecnici italiani della società Conicos, Danilo Calonego e Bruno Cacace, e il cittadino canadese Frank Poccia, rapiti a settembre, sono stati liberati questa notte nel sud della Libia e hanno fatto rientro in Italia con un volo dedicato.

La vicenda si è conclusa grazie alla efficace collaborazione delle autorità locali libiche. Calonego, Cacace e Poccia erano stati sequestrati a Ghat il 19 settembre scorso nei pressi del cantiere dove lavoravano da un gruppo armato che aveva bloccato la vettura sulla quale viaggiavano.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it