Cronaca

L'orgoglio omosex punta verso nord. A Sassari il Sardegna Pride del 2017

Le varie associazioni che curano le tematiche Lgbt scelgono il capoluogo turritano per il terzo anno, consecutivo, della sfilata. "Il messaggio lanciato è stato già recepito dai sardi, visto l'alto numero di partecipanti".



CAGLIARI - Il prossimo Sardegna Pride, nel 2017 - l'appuntamento numero tre con la maxi sfilata dell'orgoglio omosex, dopo i primi due anni in modalità "ristretta" alla sola Cagliari" - si svolge a Sassari. Dopo il capoluogo sardo e Alghero, arriva il turno del centro turritano. Gli attivisti e organizzatori - Arc e Mos - hanno davanti a loro un po' di mesi per imbastire il nuovo evento, che tocca quindi una nuova città della Sardegna.

"Dopo una consultazione con le altre associazioni Lgbt sarde, si è deciso che il prossimo Sardegna Pride, dopo Cagliari e Alghero, si svolge a Sassari tra giugno e luglio 2017. Decisione unanime delle associazioni sia per il carattere itinerante del Pride, sia perchè proprio nel 2017 il Mos festeggeia i 25 anni di attività sul territorio trascorsi dalla sua fondazione, come circolo Arcigay, nel gennaio del 1992. Un anno importante, quindi", spiegano i promotori dell'evento, "in cui potremo valutare l'efficacia delle politiche messe in campo negli anni, quali cambiamenti sono avvenuti anche grazie alla presenza di gay, lesbiche, bisessuali e trans/transgender, i risultati nel percorso di accettazione di sè e di visibilità, una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti delle diversità". Che avrebbe già fatto presa in molti sardi. "Manifestazione politica, incentrata sulla rivendicazione della piena eguaglianza e della piena cittadinanza per tutte e tutti, ma anche una grande festa dell'amore e dell'amicizia, per imparare a convivere, a riconoscersi e a rispettarsi. Messaggio sicuramente recepito dalle e dai sardi che, negli anni scorsi, hanno partecipato numerosissimi".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it