Cronaca

In 4 anni fa sparire i risparmi dei clienti. Arrestata la direttrice delle Poste di Luogosanto

A.E., 49enne cagliaritana e unica impiegata dell'ufficio postale, finisce in manette. Per anni ha ingannato decine di persone, riuscendo a svuotare i loro conti. Il trucco, fallito: rubare solo piccole cifre.



LUOGOSANTO (OT) - Quattro anni passati a svuotare i conti di decine di clienti, con un trucco semplice: prelevare soldi a poco a poco. Non maxi, ma piccoli furti. Una modalità che è andata avanti per anni, fino alla scorsa estate: una famgilia è andata alle Poste per ritirare dei soldi, la direttrice era in vacanza e la sostituta ha scoperto che il conto di quei clienti era ridotto al lumicino. Da lì sono partite le indagini da parte degli uomini della polizia della squadra mobile di Sassari, aiutati dai carabineri di Luogosanto. 

Decine di denunce sono piombate sul tavolo della caserma dei militari, che sono riusciti a bloccare la donna. 49 anni, di origine cagliaritana, si era arricchita alle spalle dei correntisti, intestandosi assegni con firme false, trasferendo somme di denaro da un conto all'altro. Per lei sono scattati gli arresti domiciliari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it