Cronaca

Metro a Cagliari, la firma della svolta: nuova stazione in piazza Matteotti

Svolta sul progetto delle metropolitana leggera di Cagliari. Regione, Rete Ferroviaria Italiana (Rfi) e Arst firmano un accordo preliminare per la cessione di tre aree di proprietà di Rfi alla Regione Sardegna, per la realizzazione del nuovo capolinea della metropolitana di superficie nella stazione centrale ferroviaria di piazza Matteotti, a Cagliari.



CAGLIARI - Treni e metro sugli stessi binari. E' l'idea alla base della nuova rete della linea metropolitana di Cagliari. L'integrazione dei traporti su ferro permetterà di unire la periferia di Cagliari alla centralissima stazione di piazza Matteotti, incentivando l'aumento degli utenti del trasporto ferroviario e la riduzione del trasporto privato su auto in ambito cittadino, anche alla luce del futuro collegamento con la stazione di piazza Repubblica. Il traffico interessato è quello da e per l'aeroporto di Elmas e tutto quello compreso negli insediamenti urbani nelle direttrici ferroviarie Cagliari-Oristano e Cagliari-Carbonia-Iglesias.

I tre lotti ceduti con la firma di ieri hanno una superficie complessiva di circa tremila metri quadrati e saranno destinati alla posa di binari e banchine, alla sottostazione elettrica e alla posa di un cavidotto interrato. La Regione finanzierà la realizzazione dell'opera mentre l'Arst gestirà l'infrastruttura e il servizio metropolitano, oltre a progettazione, appalto e realizzazione delle opere.

"La firma dell'accordo – dichiara l'assessore Deiana – segna un passo avanti per la definizione dell'importante centro intermodale del capoluogo. Il collegamento della stazione con il trasporto urbano su rotaia rappresenta un servizio decisivo per l'interconnessione di tutti i sistemi di mobilità, dal ferro alla gomma, con un sistema agile, efficiente e veloce. La Regione punta con decisione su una modalità di trasporto sostenibile e sicura, su una nuova infrastruttura fondamentale per tutto l'hinterland cittadino".

"Questo accordo – sottolinea l'assessore Erriu – sigla un ulteriore passo avanti nel trasporto su ferro in Sardegna e simboleggia in maniera efficace la programmazione in termini di mobilità e servizi nell'ambito della Città metropolitana di Cagliari. Queste nuove infrastrutture incentiveranno l'utilizzo dei mezzi ferroviari, con un conseguente decongestionamento delle strade urbane ed extraurbane a ridosso del capoluogo isolano".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it