Cronaca

"La posta arriverà grazie ai droni, i test nell'aeroporto di Decimomannu e a Quirra"

Il distretto aerospaziale sardo chiede l'aeroporto militare di Decimomannu e il poligono di Quirra per testare il drone P1HH da utilizzare per il trasporto postale.



CAGLIARI - Non solo voli gestiti da Altec e Virgin Galactic oltre i confini dell'atmosfera per turisti danarosi che potrebbero decollare dall'aeroporto di Villasor – Decimomannu, ma anche possibili campagne di voli per i necessari test del drone della Piaggio Aerospace P1HH nel campo del trasporto postale per conto dell'Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile) che coinvolgano l'aeroporto di Decimo e il poligono di Quirra. E' la richiesta presentata nei giorni scorsi allo Stato Maggiore della Difesa e allo Stato Maggiore dell'Aeronautica da UavItalia Srl, socio del Distretto AeroSpaziale della Sardegna.

Il progetto verrà presentato alla Regione all'inizio dell'anno prossimo. "Oltre a quello citato, diversi sono i progetti, che prevedono solo ed esclusivamente applicazioni di tipo civile e che sono stati proposti dal Distretto aerospaziale sardo e dai suoi soci fin dall'ottobre 2015," afferma il presidente del distretto Giacomo Cao, "che potrebbero proficuamente utilizzare le infrastrutture militari di Villasor - Decimomannu e del poligono di Quirra. Ci si riferisce ad esempio al progetto per i test dei motori a propellente solido e liquido dei lanciatori, all'obiettivo di monitorare le rotte satellitari e i detriti spaziali anche con l'ausilio del Radio Telescopio di San Basilio come pure all'individuazione di uno spazioporto italiano per i voli ipersonici".

L'auspicio per Cao è che a breve si possa ragionare con la Giunta regionale "su queste importanti occasioni di sviluppo per la Regione, anche nella logica della possibile redazione di un piano aerospaziale regionale che possa individuare le principali traiettorie di sviluppo nel settore che in altre regioni d'Italia genera decine di migliaia di posti di lavoro".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it