Cronaca

Strage in Turchia: uomini travestiti da Babbo Natale sparano in night a Istanbul, decine tra morti e feriti

Il terrore colpisce a Capodanno la città turca. Un commando di terroristi entra in una discoteca e spara all'impazzata: almeno 35 vittime e moltissimi feriti. Si segue la pista dell'estremismo islamico.



ISTANBUL (TURCHIA) - Sangue in Turchia, a Istanbul. Un commando di terroristi (almeno tre) sono entrati in una discoteca, il Reina, iniziando a sparare all'impazzata. I morti sono almeno 35, ma il bilancio è provvisorio. Decine i feriti, alcuni dei quali gravissimi. Molti, per cercare riparo dalla pioggia di fuoco, si sono tuffati nel vicino fiume Bosforo. Il Governo turco parla di un singolo attentatore, ma i media locali e molti testimoni parlano di almeno 3 persone, vestite da Babbo Natale e con in mano dei kalashnikov.

Il locale finito nel mirino si trova nella parte europea della città turca. Il 2017 inizia con l'ennesima carneficina nel Paese della mezzaluna.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it