Cronaca

Squali sbranano 2 delfini. Le carcasse degli animali spiaggiate a Funtanamare

Scenario choc, ma legato alla natura, nella spiaggia di Gonnesa. Due esemplari di Stenella Striata, ormai in stato di decomposizione, trasportati dalle maree fin sull'arenile. Chiarissimi i morsi di squalo.



GONNESA (CI) - Si tratta, molto probabilmente, di "padre" e "figlio" delfino, le due carcasse finite spiaggiate nell'arenile di Funtanamare, nel paesino in provincia di Carbonia-Iglesias. Uno lungo 140 centimetri, l'altro decisamente più piccolo: su entrambi i corpi dei mammiferi si notano i morsi mortali tipici degli squali.

Sul posto è intervenuto il team del centro cetacei della laguna di Nora, che ha svolto tutte le analisi del caso. I corpi dei due delfini saranno smaltiti secondo le direttive previste.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it