Cronaca

Rifornivano di droga la 'Cagliari bene'. Tre arresti

Lo spaccio di droga a clienti 'ricchi' di Cagliari gli consentiva di avere un giro d'affari da migliaia di euro ogni mese. Tre uomini sono finiti in manette, arrestati dai carabinieri, dopo mesi di indagini.



CAGLIARI - Erano in grado di gestire un giro d'affari da migliaia di euro grazie a una clientela selezionata, 'ricca' rispetto a quella della classica piazza. Tre uomini incensurati (N.F 31 anni, N.D 29 anni, S.F 28 anni)  sono stati arrestati dai carabinieri di Cagliari, dopo mesi di indagini, con l'accusa di spaccio di droga.

Nel corso di svariate operazioni i militari avevano sequestrato oltre 300 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento della droga, 23mila euro in contanti, un libretto postale intestato ad uno degli indagati con un saldo attivo di circa 50mila euro euro, ritenuti provento di spaccio, infine 2 auto che servivano per l'attività di spaccio. 

Dalle indagini è emerso il carattere insospettabile dei tre che conducevano una vita apparentemente comune. In realtà erano organizzatissimi: tenevano sotto controllo tutti i movimenti contabili e vendevano la droga soprattutto a clienti con un tenore di vita medio-alto.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it