Cronaca

Nuoro, scriveva ricette false per ottenere oppiacei

Un 60enne di Nuoro è stato denunciato dalla polizia per ricettazione e falsificazione di ricette mediche.



NUORO - La polizia ha denunciato un sessantenne, residente nel capoluogo barbaricino, accusandolo dei reati di ricettazione e falsificazione materiale di certificati medici per procurarsi farmaci oppiacei. In particolare i poliziotti dopo una serie di segnalazioni pervenute dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Nuoro e dall’Ordine Interprovinciale dei Farmacisti di Nuoro e Ogliastra, sono risaliti immediatamente all’uomo che, attraverso decine di ricette mediche, falsificate mediante l’apposizione di timbri rubati a medici ignari, si auto-prescriveva farmaci contenenti un potente stupefacente, la pentazocina, inserito nella tabella degli stupefacenti quale sostanza vendibile solo previa prescrizione medica.

Ultimo aggiornamento: