Cronaca

Sulcitana, a Capoterra verranno ricostruiti i ponti sul rio San Girolamo e sul rio Masone Ollastu

L'Anas ha presentato la procedura di Valutazione di Impatto Ambientale per la demolizione e ricostruzione dei ponti sui due corsi d'acqua Rio San Girolamo e Rio Masone Ollastu, lungo la strada Sulcitana (Ss 195) nel comune di Capoterra in provincia di Cagliari.



CAPOTERRA - L'Anas ha presentato al Comune di Capoterra la Procedura di Valutazione di Impatto Ambientale per l'intervento di demolizione e ricostruzione dei ponti sul Rio San Girolamo e Rio Masone Ollastu rispettivamente al km 12,650 e al km 13,250 sulla strada statale 195 'Sulcitana'.

I lavori, dal costo complessivo di oltre 15 milioni di euro, fanno parte del più ampio progetto di sistemazione idraulica del Rio S. Girolamo e Rio Masone Ollastu, avviato a seguito dell'alluvione di ottobre 2008 e in corso di esecuzione da parte della Regione Autonoma della Sardegna, che prevede la "canalizzazione ed arginatura" delle due aste fluviali da monte alla foce.  I due nuovi ponti attraverseranno i due corsi d'acqua e avranno rispettivamente lunghezze di 132 e 41 metri.

L'intervento, che comprende anche i tratti stradali di collegamento e raccordo alla viabilità esistente per una lunghezza complessiva di circa 1 km, avrà una durata di 18 mesi dalla data di consegna dei lavori, prevista entro la prima metà del 2018.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it