Cronaca

La bella vita con i soldi della droga. 'Festa' finita per un 22enne di Pula

Un 22enne di Pula non aveva lavoro ma viveva in ville e possedeva auto costose. Secondo i carabinieri, che l'hanno arrestato, grazie allo spaccio di droga.



PULA - I carabinieri della stazione di Pula e della compagnia di Cagliari, hanno tratto in arresto un giovane ventiduenne (M.P). Da diversi anni era residente a Pula in localita’ “Isca de Sirigu” e secondo i militari rappresentava un punto di riferimento per gli assuntori di droga tra Pula, Sarroch e Santa Margherita tra le più note località turistiche della costa cagliaritana.

Da tempo i militari, nell’ambito dei servizi mirati al contrasto della produzione e traffico di sostanze stupefacenti, avevano effettuato numerosi interventi nei confronti del giovane senza però riuscire a bloccare definitivamente la sua attività. Lo spaccio infatti, costante durante il periodo invernale, sarebbe stato particolarmente fiorente nei periodi di maggiore affluenza turistica andando a interessare un territorio molto vasto ed aumentando in maniera vertiginosa i proventi illeciti del commercio della droga che "hanno permesso al giovane di prendere in affitto abitazioni di grandi dimensioni, acquistare autovetture di tendenza e condurre un buon tenore di vita senza troppi pensieri, pur non avendo alcuna occupazione".

Ieri sera l'epilogo. I carabinieri durante un controllo nell'abitazione del 22enne, all'interno di una stanza nascosta hanno trovato una piantagione di marijuana (50 vasi con piante di altezza superiore ai venti centimetri), 100 grammi di cocaina, mezzo chilo di hashish, 100 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, un bilancino elettronico e diverso materiale per il confezionamento. Trovati anche 5mila euro in contanti. Il giovane è stato arrestato per produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it