Cronaca

Spaccio di droga dalla panchina alle automobili. Cagliari, arrestato 31enne straniero irregolare

I clienti attesi seduto comodamente in piazza Amendola, nel sacco spacciatore algerino giÓ arrestato un mese fa. I poliziotti gli trovano addosso soldi e hascisc. L'uomo non ha rispettato un decreto d'espulsione.



CAGLIARI - Proseguono incessanti i controlli, ulteriormente intensificati nelle piazze cittadine particolarmente interessate alle attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare nel quartiere Marina, dove numerose sono le segnalazioni di intensa attività di spaccio messa in atto da cittadini nordafricani, personale del gruppo Falchi della sezione "criminalità diffusa" della squadra mobile e della squadra volante hanno harrestato M.A., 31enne algerino con precedenti penali, per il reato di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

I poliziotti l'hanno notato mentre, seduto in una panchina di piazza Amendola, stava vendendo delle dosi di droga. All'arrivo di clienti - molti dei quali in automobile, l'uomo si spostava continuamente dalla panchina ove è seduto ad un’altra posta sulla stessa piazza per poi tornare indietro e sedersi. Bloccato, addosso aveva numerose dosi di hascisc - nascoste anche nei calzini - e varie decine di euro. Sull'uomo pende, fin dallo scorso gennaio, un decreto di espulsione, che nei fatti non è stato rispettato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it