Cronaca

Pioggia, maestrale e mareggiate in arrivo sulla Sardegna. 48 ore di pieno autunno

Sull'Isola vortice di maltempo, dal 6 all'otto marzo prossimi acquazzoni e forti raffiche di vento. Previste onde alte nel sud della Regione, leggero calo delle temperature.



CAGLIARI - Sulla Sardegna ritorna prepotentemente il maltempo. Dalla sera di domenica 5 marzo fino alla notte tra martedì 7 e domenica otto previsti temporali, forti raffiche di maestrale e le immancabili mareggiate, soprattutto nella parte meridionale della Regione. L'autunno detta di nuovo legge, grazie al vortice di instabilità in arrivo proprio dal mar Mediterraneo. Nulla a che vedere con gli scenari meteorologici dell'inizio dell'anno, ma nei fatti si assiste a un vero e proprio ribaltone.

Un "cambio" non totale, però. Infatti, se da un lato bisogna ritornare ad aprire gli ombrelli, dall'altro i cappotti possono restare dentro gli armadi. Le temperature non subisono nessun calo degno di nota: uno o due gradi in meno rispetto all'ultimissimo periodo, con le minime comprese tra i 5 e i sette gradi e le massime tra i 14 e i diciassette.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it