Cronaca

Decine di dosi di hascisc nella scatola delle caramelle. Cagliari, straniero in manette

Un 23enne del Gambia sorpreso a spacciare in viale La Playa. La droga nascosta dentro un pacchetto di fazzoletti e una scatola in latta di dolciumi. Arrestato dalla polizia.



CAGLIARI - Nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio in ambito cittadino, ulteriormente intensificati per rispondere alle esigenze dei cittadini che sempre più spesso si rivolgono alla polizia per chiedere prevenzione e sicurezza, in particolare nel Quartiere Marina, gli agenti del gruppo Falchi della sezione “criminalità diffusa” della squadra nobile e della squadra volante hanno arrestato uno straniero.

Gli agenti, in viale La Playa, hanno notato un giovane straniero che camminava sul marciapiede con fare sospetto. I poliziotti lo hanno bloccato ed identificato: si tratta di un 23enne del Gambia. Dal controllo, all’interno dello zaino che portava, occultata in una confezione vuota di fazzoletti, è stata rinvenuta la droga. Ventidue grammi di hascisc, mentre all’interno del portafoglio è stata rinvenuta la somma di euro 1160 suddivisa in banconote di vario taglio. Durante il controllo, effettuato con l’ausilio di un equipaggio della squadra volante giunto sul posto, il giovane ha tentato di liberarsi di una confezione in latta di caramelle che è risultato contenere 16 dosi di hascisc di varia pezzatura, confezionate con della pellicola di alluminio, per il peso di circa 11 grammi. Arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione del pm di turno è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del processo con rito per direttissima

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it