Cronaca

Assicurazioni auto salate in Sardegna. Prezzi triplicati, in controtendenza solo Oristano

Spesa media di 454 euro, tariffe in aumento di quasi il sei per cento negli ultimi dodici mesi. Una maxi crescita, al contrario del resto d'Italia. Le tabelle di ogni Provincia.



CAGLIARI - Negli ultimi 12 mesi i prezzi delle polizze assicurative delle automobili in Sardegna crescono, e molto; più del triplo di quelli nazionali. A fronte di un incremento nazionale dell’1,82 per cento, nell'Isola si evidenzia un aumento annuale del 5,75 per cento, il che porta il costo medio della copertura, a febbraio 2017, a 454,43 euro, comunque ancora molto al di sotto del costo medio nazionale (529,14 euro).

Analizzando i dati provincia per Provincia emerge come, nei dodici mesi, a subire i rincari maggiori sono gli automobilisti di Cagliari: per loro l’rc auto oggi costa l’8,13 per cento in più di quanto non fosse un anno fa. Secondi nella classifica dei rincari gli automobilisti di Nuoro, che si arrendono ad un incremento delle tariffe pari al 7,18 per cento; infine Olbia-Tempio, dove l’aumento dei costi da sostenere per assicurare il proprio veicolo è pari al 4,81 per cento. Unici in controtendenza gli assicurati della provincia di Oristano; per loro non solo nessun aumento in ottica annuale, ma addirittura una notevole riduzione dei prezzi del 7,46 per cento, dato che non aumenta visto che nell’ultimo semestre c'è comunque un rialzo del 5,62 per cento. I dati arrivano da Facile.it, tra i principali siti italiani di confronto dedicato al mercato assicurativo.

Parlando in termini di costi assoluti e non di variazioni percentuali, Cagliari, con i suoi 484 euro è la provincia sarda in cui assicurare un‘automobile costa di più; al secondo posto si piazza Carbonia-Iglesias, con un premio medio pari a 457,07 euro. Terzo posto in classifica per Sassari dove per assicurare l’auto si spendono in media 451,26. Oristano è risultata la provincia più economica, con un premio medio pari a 354,92 euro. Anche le coperture aggiuntive più richieste dai sardi. Al primo posto l’assistenza stradale, inclusa nel 39,64 per cento dei preventivi. Al secondo posto la garanzia che copre gli infortuni al conducente (23,08 per cento) e, al terzo, la tutela legale inserita dal 17,82 per cento degli automobilisti sardi alle prese con il rinnovo o la sottoscrizione di una nuova polizza auto.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it