Cronaca

Da Orgosolo preparavano il furto della salma di Enzo Ferrari: 34 arresti

Trentaquattro arresti e numerose perquisizioni: Ŕ l'esito di un'operazione dei carabinieri di Nuoro contro una banda dedita al traffico di armi e droga, ma che stava progettando anche il furto, a scopo di estorsione, della salma di Enzo Ferrari.



Alle prime luci dell’alba, i militari del Comando Provinciale di Nuoro hanno dato inizio ad una vasta e articolata operazione antidroga, con l’impiego di oltre 300 militari, supportati da unità cinofile, elicotteri e assetti del Reggimento Carabinieri Paracadutisti Tuscania e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, in diversi centri dell’Isola nonché dell’Emilia Romagna, della Lombardia, del Veneto e della Toscana.

Sono state disposte, dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Cagliari su richiesta di quella Direzione Distrettuale Antimafia, 34 ordinanze di custodia cautelare e  numerose perquisizioni. I provvedimenti scaturiscono dalle indagini condotte su un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti ed armi, radicata ad Orgosolo (Nu) e con diramazioni nel Nord Italia.

Il sodalizio era dedito anche a reati contro il patrimonio. In particolare, era stato progettato il furto, a scopo di estorsione, della salma di Enzo Ferrari imprenditore che fondò la scuderia del cavallino rampante morto nel 1988. (Adnkronos).

Nella foto Enzo Ferrari

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it