Cronaca

Ritorna la luce in molte strade di Sassari. Operai al lavoro, interventi per 100mila euro

Nuovo impianto a Sant'Orsola, sostituzione di pali deteriorati, decine di lampioni nuovi. Task force del Comune per prevenire possibili incidenti stradali in vie buie. La mappa completa.



SASSARI - Proseguono gli interventi per il ripristino degli impianti di illuminazione pubblica della città. Nei giorni scorsi sono stati effettuati lavori per quasi 27mila euro che hanno consentito di sostituire pali danneggiati a seguito di incidenti o deteriorati dal tempo quindi di realizzare un nuovo impianto elettrico a Sant'Orsola. Si tratta dei lavori straordinari del valore di 75mila euro che il settore Infrastrutture della mobilità, con l'assessore Antonio Piu, sta portando avanti da fine gennaio. Un piano operativo reso possibile grazie allo stanziamento della giunta dal fondo di riserva. Gli operai della Publiluce hanno sostituito alcuni pali deteriorati in via Leoncavallo, in via Lu Fangazzu, in via degli Astronauti, via Carboni, via Leopardi, via Baldedda, via Galileo Galilei e in via Grazia Deledda. Ulteriori interventi su pali ormai deteriorati sono stati fatti nelle vie La Malfa, Verona, Donizetti, Carso e piazza D'Armi. Sono state sostituite quindi alcune armature di protezione cavi in via De Martini e via D'Annunzio. Quindi, a Sant'Orsola, nell'ambito di alcune opere di urbanizzazione è stato realizzato un nuovo impianto di illuminazione in via Spanu Satta.

Grazie alle risorse messe a disposizione dell'amministrazione comunale, infine, procedono i lavori di ripristino dei 133 lampioni danneggiati a fine gennaio a causa di un corto circuito nel quartiere di Santa Maria di Pisa, nelle strade comprese tra via Cilea, via Leoncavallo e via Solari. I tecnici stanno sostituendo i circuiti elettronici che comandano le lampade. Dai primi di febbraio al 31 marzo sono stati riparati 73 lampioni. Il lavoro è iniziato, in modo particolare, nelle vie considerate a maggior densità di traffico, in presenza di attraversamenti e vicino alla scuola e alla chiesa. L'intervento, portato avanti dalla Publiluce, è particolarmente impegnativo anche per la caratteristica costruttiva dell'impianto, sicuramente datato, e che non rende facile l'esecuzione.

Da mercoledì 5 aprile in corso Trinità all'angolo con via Aurelio Saffi iniziano i lavori di rimozione e ripristino della pavimentazione stradale in basolato per eliminare l'affossamento che si è creato in quel punto. Per consentire l'operazione che, salvo contrattempi, si concluderà martedì 11 aprile, sono necessarie modifiche alla viabilità. Da mercoledì 5 e fino al termine dei lavori chi arriva dal cavalcaferrovia non può proseguire in corso Trinità e chi percorre via Saffi non potrà svoltare a destra su corso Trinità. Al fine di ridurre al minimo la congestione del traffico, viene disattivato il semaforo tra viale Sicilia e via Bogino.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it