Cronaca

Giro di vite contro gli ultras del Cagliari. Domenica al Sant'Elia "obbligatoria la tessera del tifoso"

Si inaspriscono i provvedimenti contro gli ultras rossobl¨ dopo la guerriglia urbana di due settimane fa a Sassari. Contro il Torino domenica al Sant'Elia l'accesso allo stadio sarÓ possibile solo ai possessori della tessera del tifoso. La decisione della Prefettura.



CAGLIARI - Nuove misure per contrastare il tifo violento. Gli atti di guerriglia urbana avvenuti sabato 25 marzo a Sassari ad opera di un gruppo di oltre cento ultras cagliaritani hanno prodotto la reazione delle istituzioni. Dopo quella dell'Osservatorio sulle manifestazioni sportive, che in un primo momento aveva vietato ai residenti in Sardegna di assistere alla gara del Cagliari di domenica scorsa a Palermo (decisione poi rientrata), oggi arriva un decreto della Prefettura cagliaritana. 

Riguarda la partita che domenica si giocherà al Sant'Elia tra Cagliari e Torino. "L'accesso allo Stadio non è consentito ai possessori dei c.d. voucher mentre è consentito ai possessori della tessera del tifoso".  "I biglietti per l'ingresso finora acquistati - fa sapere la Prefettura - sono incedibili e possono essere utilizzati per l'accesso allo stadio esclusivamente dai diretti interessati, previa identificazione personale. I biglietti per l'ingresso acquisiti per cessione da parte degli sponsor della Soc. Cagliari Calcio, possono essere utilizzati per l'accesso solo al settore Tribuna dello Stadio, previa identificazione personale degli interessati. L'accesso per il settore Ospiti è consentito ai soli possessori della tessera del tifoso del Torino".

A rimarcare la decisione anche un comunicato ufficiale del Cagliari Calcio: "Chi acquisterà da domani - giovedi 6 aprile 2017 - un biglietto per assistere all’incontro dovrà contestualmente sottoscrivere la tessera del tifoso Cagliari 1920". La decisione della Prefettura arriva dopo una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia che si è tenuta questa sera.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it