Cronaca

Operazione 'terra bruciata'. Cinque arresti nel Nuorese

L'aggiudicazione di appalti pubblici per la raccolta differenziata dietro una serie di intimidazioni a stampo mafioso. C'č questo dietro l'azione di una banda criminale sgominata dai carabinieri di Tonara.



Tre persone sono state arrestate, altre due hanno l'obbligo di dimora. Diverse le accuse: dall'associazione a delinquere di stampo mafioso ai danneggiamenti e minacce. L'operazione, denominata "terra bruciata" e portata avanti assieme al Nucleo operativo ecologico di Cagliari, riguarda una serie di attentati iniziati nel 2010 e avvenuti nei paesi di Tonara, Santu Lussurgiu, Paulitatino, Torpè e Buddusò.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it