Cronaca

Cagliari - Chievo, nuove regole per entrare allo stadio: sì ai voucher ma solo con tessera del tifoso

Nuove restrizioni per la prossima partita del Cagliari. Sabato al Sant'Elia arriva il Chievo Verona e la Prefettura pone nuovi paletti: ok all'ingresso con i voucher ma solo per chi ha la tessera del tifoso. Una misura per scoraggiare il tifo ultras



CAGLIARI - Sì al voucher per l'ingresso allo stadio ma solo per chi possiede anche la tessera del tifoso. E' la nuova regola imposta dalla Prefettura di Cagliari in seguito a una riunione tecnica del coordinamento della forze di polizia che si è svolta ieri in vista della gara di sabato 15 aprile tra Cagliari e Chievo.

La restrizione sembra fatta ad hoc per escludere la tifoseria ultras che si rifiuta di adottare la tessera del tifoso e che spesso utilizza i voucher, un particolare abbonamento valido per un determinato numero di partite casalinghe, per accedere allo stadio. Inoltre "i biglietti per l’ingresso -fanno sapere dalla Prefettura -  sono incedibili e possono essere utilizzati per l’accesso allo stadio esclusivamente dai diretti interessati, previa identificazione personale. L’accesso allo Stadio, per il Settore Ospiti, è consentito ai soli possessori della tessera del tifoso del Chievo".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it