Cronaca

2 granate della Seconda guerra mondiale nella biblioteca universitaria. Artificieri in azione a Sassari - LE FOTO

I residuati bellici, ancora attivi, ritrovati dentro una cassa di legno nella struttura dell'Ateneo. I guastatori della Brigata Sassari le fanno brillare in una cava, dopo l'allarme lanciato dal personale bibliotecario.



SASSARI - Rinvenuti residuati bellici nella biblioteca universitaria di Sassari. A intervenire gli artificieri del quinto reggimento genio guastatori della Brigata Sassari,  con tanto di intervento di bonifica di due granate e una spoletta, di fabbricazione austriaca, risalenti al Primo conflitto mondiale. Gli ordigni in questione sono stati rinvenuti casualmente dal personale impiegato nella biblioteca universitaria di Sassari, durante la catalogazione di antichi documenti conservati in una cassa di legno.

Dopo una ricognizione, gli artificieri hanno messo in sicurezza i residuati bellici, risultati ancora attivi, e li hanno trasportati presso una cava nelle vicinanze di Sassari, per la distruzione. L'intervento tempestivo degli uomini del reggimento dei "sassarini" ha permesso a tutti coloro che lavorano all’interno della struttura di riprendere le normali attività. L’esercito, grazie alla capacità “dual-use” dei propri reparti, oltre all'impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado d'intervenire a supporto della comunità in tempi rapidissimi su tutto il territorio nazionale. 

In Sardegna, questi compiti sono affidati al quinto reggimento genio guastatori di Macomer che, oltre a mantenere sempre pronta un’aliquota di forze per interventi di pubblica calamità, grazie alla sua peculiare preparazione tecnica, si occupa delle delicate operazioni di messa in sicurezza e bonifica dei residuati bellici. L’intervento svolto è la seconda operazione di bonifica della settimana: infatti, negli scorsi giorni, i “Sassarini” del 5° reggimento hanno messo in sicurezza e fatto brillare, un razzo di segnalazione rinvenuto da un pescatore nella foce del Rio Santu Milanu, nei pressi di S. Giovanni Suergiu (Carbonia-Iglesias).

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it