Cronaca

Coppia di baby ladri in azione all'alberghiero di Alghero. Un arresto e una denuncia

Un 18enne finisce in manette, il complice, minore, se la cava con una denuncia. I due sono entrati nella scuola, di notte, per rubare i soldi da un distributore di merendine. Beccati dalla polizia grazie alla segnalazione di un cittadino, allertato da alcuni rumori.



ALGHERO (SS) - Nella notte tra sabato e domenica, gli agenti della sezione volanti della polizia hanno arrestato un 18enne, con precedenti, e denunciato un minore. Entrambi sono di Alghero ed entrambi sono accusati di furto aggravato. I due, dopo aver forzato il portone d'ingresso dell'istituto alberghiero, sono riusciti a raggiungere il distributore di merendine, cercando di forzarlo con l'aiuto di uno scaldino da cucina in acciaio. Un residente nella via, dopo aver sentito rumori molto forti, ha chiamato il 113.

Gli agenti, entrati nella scuola, hanno sopreso i due giovanissimi, che hanno tentato inutilmente di nascondersi. Per il 18enne sono scattate le manette ed è finito agli arresti domiciliari, per il complice, ancora minore, è scattata invece una denuncia.

Ultimo aggiornamento: