Cronaca

Sangue sulle strade di Cagliari. Auto contro palo al Poetto, muore 30enne. Gravissima una ragazza

La vittima è un 30enne di Monserrato, Marcello Dessì. Dopo aver sbandato alla guida di un'utilitaria, lo schianto contro un palo, poi il ribaltamento con la vettura che "salta" lo spartitraffico di viale Lungosaline. A bordo altre 3 persone, una ragazza in gravissime condizioni. Ennesima tragedia della strada.



CAGLIARI - Seconda croce nel giro di ventiquattro ore sulle strade del capoluogo sardo. Dopo l'81enne falciata da un'automobile sulle strisce pedonali davanti all'ospedale Binaghi, c'è da aggiornare il triste conteggio delle vittime della strada. Un giovane di Monserrato, Marcello Dessì, 30 anni, alla guida di una Fiat Punto, ha perso il controllo dell'utilitaria, andando a sbattere violentemente contro un palo della luce. Lo schianto è stato talmente forte che è crollato il palo stesso. 

L'automobile, poi, ha letteralmente "saltato" lo spartitraffico, e si è ribaltata a metà. Il guidatore è morto sul colpo. A bordo altre tre persone, un 29enne, anche lui di Monserrato, e un ragazzo e una ragazza. Proprio quest'ultima sta lottando tra la vita e la morte, ed è stata trasportata a sirene spiegate all'ospedale. Feriti in modo grave anche gli altri due occupanti dell'automobile, ma fortunatamente non sono in pericolo di vita. Compito della polizia Municipale effetturare tutti i rilievi e gli accertamenti del caso, ma la dinamica dell'incidente che sporca di sangue il giorno festivo della Liberazione è già chiaro.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it