Cronaca

Cagliari, approfittano del 'ponte' di festa per svaligiare appartamenti in centro

Arrestate due donne a Cagliari: l'accusa è tentato furto aggravato. Sono state sorprese mentre si aggiravano nel cortile di un palazzo in via Aosta e tentavano di forzare il portone d'ingresso.



CAGLIARI - La loro idea era quella di approfittare del ponte di festa del 25 aprile, occasione per viaggi o gite fuori porta, per fare "visita" ad alcuni appartamenti di un palazzo in via Aosta. Ma a due giovani ragazze di origine romena, rispettivamente di 31 e 20 anni entrambe con precedenti per furti in abitazione, l'intento non è riuscito.

Ieri mattina sono state fermate dagli agenti della squadra volante della polizia che stava effettuando un servizio nella vicina viale Diaz. I poliziotti hanno notato una donna ferma davanti all’ingresso di un condominio. Quest'ultima ha tentato di nascondersi in un piccolo corridoio laterale che conduce al portone principale del palazzo,probabilmente per avvertire la complice intenta a forzarlo. Gli agenti, insospettiti dall'atteggiamento, si sono avvicinati al portone d’ingresso dove hanno sorpreso le due donne intente a suonare i citofoni delle abitazioni. Bloccate e controllate sono state trovate in possesso di un paio di guanti da lavoro. Il successivo controllo effettuato dagli agenti ha permesso di riscontrare la forzatura del portoncino di ingresso del condominio e, nascosto tra alcuni vasi di fiori, è stato rinvenuto un piede di porco.

Nella foto: via Aosta

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it