Cronaca

Ornamento e intronizzazione, Sant'Efisio è pronto per il 361esimo abbraccio della Sardegna - FOTOGALLERY

Il martire guerriero "impreziosito" con gli ori votivi, poi l'entrata ufficiale nel cocchio. Trionfa la fede nella chiesetta cagliaritana di Stampace. L'Isola è pronta alla celebrazione del primo maggio.



CAGLIARI - Trecentosessantuno volte Sant'Efisio. L'intera Isola si prepara ad abbracciare, in un primo maggio che prevede sole splendente - il martire guerriero. A contorno, 120 Comuni sardi rappresentati, in netto calo rispetto all'edizione del 2016 (un anno fa, infatti, erano ben 270). Oltre 3mila devoti a piedi, 29 subregioni storiche dell'Isola. Il "calendario orario" del primo maggio è sempre lo stesso: preghiere e messe fin dall'alba nella chiesetta di Stampace, la "casa" di Efisio. La sfilata inizia alle 10: Efisio arriva, scortato dall'Alter nos (quest'anno è il consigliere comunale del Pd, Fabrizio Marcello), davanti al Comune alle 13:30, minuto più minuto meno. Dopo il bagno di folla, con l'accompagnamento dei petali di rosa tipici de sa ramadura, canti e launeddas, le classiche tappe alla chiesetta di Giorgino e la Maddalena spiaggia. Poi il viaggio fino a Pula, prima di Nora, luogo del suo martirio. Il ritorno alla chiesetta di Stampace la notte del 4 maggio, con il solenne rito dello sciogliemento del voto. Nella ricca fotogallery, realizzata dal fotografo Stefano Putzolu, tutta la meraviglia della giornata precedente all'esplosione di fede del primo maggio. La cerimonia di ornamento del simulacro con gli ori votivi e la messa con la conseguente intronizzazione nel cocchio: ecco le istantanee che precedono la "notte dell'attesa", con Stampace che si trasforma in un luogo quasi mistico, tra veglie di preghiere e richieste "speciali" a Efisio. 

Tutte le fotografie: Stefano Putzolu

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it